Zoppè

Capitelli e luoghi sacri


La Grotta della Madonna

La grotta della Madonna di Lourdes, a Zoppè è stata costruita nel 1922; faceva parte delle mura di un palazzo che apparteneva a una famiglia benestante di Zoppè, la famiglia “Perini”. La grotta è fatta di roccia e all’interno c’è un piccolo altare su cui è sistemata la statua della Madonna di Lourdes.
Ogni anno l’11 febbraio, ricorrenza della Madonna di Lourdes, viene portata in processione.
Durante le sere del mese di maggio, davanti alla grotta, le famiglie vicine recitano il S. Rosario.
... dall'ipertesto dei bambini di Fossamerlo, "Capitelli e luoghi sacri"

La tradizione di celebrare con grande solennità la festa annuale della MADONNA di LOURDES ha preso il via nel lontano 11 febbraio del 1931, quando è stata inaugurata la GROTTA fatta costruire dai coniugi Alighiero e Carlotta PERINI nel 25° anniversario delle loro nozze: don ALBINO TOCCANE organizzò una grande celebrazione Eucaristica cui seguì la PROCESSIONE con la statua della Madonna.
Ogni anno la comunità di ZOPPÉ si raccoglie attorno alla GROTTA e a MARIA e ne chiede la celeste e materna intercessione, cantandone le lodi, realizzando così la sua profezia: ”Tutte le generazioni mi chiameranno Beata”.!
... dal Parroco di Zoppè