Progetto GEOGRAFIA


Si progetta la realizzazione di un ipertesto/wiki, come punto di arrivo di un percorso di ricerca, analisi e studio delle regioni d'Italia.

Laboratori: itinerari didattici differenziati e significativi


Il laboratorio si inserisce all’interno del progetto formativo, come momento significativo di relazione interpersonale e di collaborazione costruttiva dinnanzi a compiti concreti da svolgere.
Lavorare con gli altri richiede delle abilità sociali che devono essere insegnate in modo graduale e sistematico: il tal modo si potrà condividere il piacere di un’esperienza comune valorizzando le capacità di ognuno, riconoscendone diversità e originalità. L’altro diventa così una risorsa importante per il percorso di crescita.
Le finalità comuni dei laboratori sono:
· incoraggiare la collaborazione
· rispettare le regole
· ascoltare e comunicare
· utilizzare un tono di voce adeguato
· confrontarsi con gli altri
· chiedere e dare aiuto
· condividere e rispettare il materiale
· condividere attività con i compagni
· comprendere consegne operative
· lavorare in modo adeguato
· portare a termine il lavoro assegnato
· partecipare attivamente aspettando il proprio turno e quello degli altri
· acquisire autonomia sociale
· ottimizzare le proprie potenzialità
· creare nuove forme di socializzazione
· consolidare/sviluppare l’autostima
· consolidare/sviluppare l’autonomia personale
· favorire la presa di coscienza delle proprie responsabilità per l’attuazione del laboratorio
· sviluppare abilità e conoscenze

Obiettivi disciplinari

Italiano

Leggere e comprendere testi.
Schematizzare attraverso mappe concettuali.
Pianificare e produrre semplici testi.
Arricchire il lessico.
Verbalizzare.

Arte e Immagine

Utilizzare tecniche grafiche e pittoriche, con prevalenza dell’uso della tecnica del mosaico.
Informatica
Usare pulsanti e comandi per accendere e spegnere il computer.
Usare pulsanti e comandi per aprire e chiudere cartelle e documenti.
Creare cartelle.
Salvare documenti e chiudere finestre.
Stampare documenti.
Scrivere semplici testi.
Schematizzare attraverso l’uso di mappe concettuali (C-Map)
Formattare il testo (colore, dimensione, allineamento, carattere, …).
Correggere utilizzando il correttore ortografico.
Inserire immagini nei testi.
Comporre disegni con un programma di grafica (Pixia).
Colorare disegni con un programma di grafica (Pixia).
Accedere a internet e navigare.
Utilizzare lo scanner per digitalizzare i disegni.

Geografia

Leggere grafici, carte storiche e tematiche, cartogrammi.
Riconoscere e interpretare simboli convenzionali.
Cogliere le dimensioni dello spazio.

Contenuti

L'Italia fisica e politica
Le regioni d'Italia, in particolare:
  • Lombardia
  • Veneto
  • Marche
  • Campania
  • Basilicata
  • Sardegna

Tempi

1-2 ore settimanali da febbraio a maggio
(tot c.ca 20 ore)

Spazi

aula e laboratorio di informatica

Materiali

testi, pastelli, colori a tempera, computer, tavoletta grafica, scanner, videoproiettore

Organizzazione

Gruppi: 2 gruppi che si alternano nella stesura dei testi e nella realizzazione delle immagini.
Gruppo 1: Videoscrittura e grafica digitale,
Gruppo 2: immagine
Classe intera: wikiperbambini, blog delle classi

Si prevedono momenti di lavoro a classe intera per:
- lettura di testi presenti nel sussidiario e in altri testi
- visualizzare filmati di carattere geografico
- visualizzare CD-Rom o visualizzare e analizzare contenuti presenti in siti scolastici e non
- discussioni sull’argomento
- ricerca-raccolta delle informazioni
- stesura dei testi
- stesura delle mappe concettuali